Come ormai sappiamo, il punto di partenza per incrementare le vendite e acquisire nuovi clienti è integrare nella propria strategia una campagna di acquisizione lead. Ovviamente non è un’operazione semplice ed immediata ma, al contrario, complessa che richiede molta cura e attenzione, quindi come fare? Vediamo qui di seguito 10 esempi di Lead Generation utili ed efficaci che potranno esserti d’aiuto per il tuo business.

 

1) Parti dal blog

Qual è il primo contatto che gli utenti hanno con te se non attraverso il blog? Certo, questo non accade sempre, in quanto puoi raggiungerli in diversi modi e tramite diversi canali. Ma, nella maggior parte dei casi, se una persona cerca informazioni su Internet su un determinato prodotto o argomento, sarà più portata a consultare articoli di blog ed approfondimenti.

Ecco perché è importante curare e tenere costantemente aggiornato il tuo blog attraverso la creazione di contenuti mirati e pertinenti, che siano in grado di rispondere e soddisfare le esigenze degli utenti. Offri una soluzione definitiva ai loro problemi, tale da non doverli far andare a cercare nuove informazioni altrove. Oppure aggiorna i tuoi post più vecchi, rinfrescandoli sia a livello grafico che contenutistico.

Non dimenticarti poi di curare l’aspetto grafico e stilistico dei tuoi articoli, rendendo la lettura per gli utenti semplice, chiara, scorrevole e di immediata comprensione. E come per tutto il sito web, anche per il blog, ricorda di ottimizzarlo per i dispositivi mobile.

Ovviamente, però, una volta che hai generato traffico sul tuo blog, la fatica non è ancora finita: il passo successivo consiste nell'aggiungere una CTA in modo da far iscrivere le persone alla tua lista. Se vuoi mantenere i contatti acquisiti e convertirli in seguito, un buon consiglio è quello di differenziare e personalizzare l’offerta in base alle loro specifiche esigenze ed interessi. Quindi, offri la possibilità di iscriversi alle newsletter relative a diverse tematiche.

 

2) Crea lead magnet efficaci

Tra gli esempi di Lead Generation che ti proponiamo, creare un lead magnet è uno dei più utili ed efficaci perché, regalando un contenuto premium, potrai ottenere l’indirizzo email degli utenti.

Il segreto è creare dei form brevi, semplici e facili da compilare, che contengano le giuste parole chiave che servono per catturare la loro attenzione e convincerli a rilasciare informazioni personali.

Ma oltre ai più tradizionali contenuti da leggere e scaricare, ti consigliamo anche di proporre lead magnet con una parte del servizio a costo zero, in modo da mostrare e far toccare con mano cosa offri. E solo in un secondo tempo, una volta acquisito il lead, puoi lanciare la tua offerta vera e propria.

 

3) Cattura l’attenzione con i video

I video sono uno dei mezzi più utilizzati ed amati dalle persone per il loro forte valore comunicativo. Rispetto ai lunghi testi, le immagini e le poche parole necessarie sono in grado di catturare l’attenzione, comunicare e trasmettere pensieri e valori. Soprattutto nell'era digitale in cui viviamo, parlare attraverso dei video brevi o attraverso delle immagini significative risulta più immediato e coinvolgente.

Quindi, adottarli nella tua strategia di Lead Generation potrà aiutarti a generare più lead qualificati. L’importante è che siano semplici e facilmente accessibili a tutti, dotati di un linguaggio informale ma informativo, dove mostri i tuoi prodotti o servizi, dove spieghi dettagli e approfondimenti sul tuo settore di competenza.

 

4) Conquista sui social

Uno dei modi più efficaci per attirare il tuo pubblico? I social media, ovviamente. Come abbiamo appena detto, viviamo in un’epoca in cui il digital ha rivoluzionato il nostro modo di vivere ed interagire con gli altri, portandoci a compiere azioni e ricerche su Internet e a passare la maggior parte del tempo sullo smartphone. E i social media fanno parte di questa rivoluzione.
Quindi, risulta impossibile non essere presente e costruirsi una propria vetrina online dove gli utenti possono facilmente raggiungerti e mettersi in contatto con te e la tua realtà. Qui infatti hai la possibilità di dialogare e coltivare la relazione con essi, mostrare i tuoi prodotti o servizi, soddisfare i loro dubbi o perplessità, offrire offerte, promozioni e prove gratuite per toccare con mano quello che proponi. Lo scopo è farli avvicinare al tuo business, in modo da guadagnare la loro fiducia e la possibilità di accompagnarli lungo le diverse fasi del processo d’acquisto.

 

5) Renditi utile con una CTA

La CTA non è solo per forza segno di portare l’utente a compiere qualche azione nei tuoi confronti ma, utilizzata sotto forma di pop-up, può essere vista come una sorta di aiuto per ricevere maggiori informazioni ed approfondimenti. In molti casi, infatti, i pop-up sono riconosciuti come mezzo ideale per aumentare i tassi di conversione. Ricorda di renderli “piacevoli” all'aspetto e non fastidiosi per chi non è interessato.

 

6) Utilizza i pop-up

Approfondendo quanto detto sopra, i pop-up sono estremamente efficaci come mezzo per attirare l’attenzione delle persone. Ti consigliamo di utilizzare strumenti specifici per la creazione di questi, in modo da ottenere un lavoro impeccabile e risultati soddisfacenti.

Integrando un tool esterno sul tuo sito web, hai infatti a disposizione diverse funzionalità tra cui poter scegliere come la possibilità di selezionare il template che più preferisci, i requisiti necessari, su quali dispositivi, per quante volte e per quali tipi di utenti inserire il modulo, ecc. E inoltre, puoi raccogliere e monitorare i tuoi dati, anche attraverso l’integrazione con Google Analytics, in modo da migliorare le tue performance, trovare soluzioni più coinvolgenti e sfruttare più parametri.

 

7) Organizza webinar

L’obiettivo dell’utente è informarsi e capire se affidarsi alla tua azienda oppure no. Quale miglior modo per convincerlo se non organizzare webinar o seminari online?

 

8) Inserisci annunci sui social

Abbiamo già parlato prima del forte valore comunicativo che hanno i social, ma non ti abbiamo ancora detto che uno dei modi più semplici e fattibili per raggiungere gli utenti realmente interessati è inserire annunci pubblicitari sui social.

Individua il canale più adatto alle tue esigenze e in linea con il profilo della tua azienda e inizia a creare l’offerta più coinvolgente per attrarre e convertire. Un buon consiglio è quello di investire tempo e cura nella stesura del copy da inserire nell'annuncio, perché solo questo ti permetterà di convincere gli utenti a volerne sapere di più su di te.

 

9) Non dimenticarti delle newsletter

Non dimenticarti ovviamente delle newsletter, uno dei migliori canali per generare lead qualificati. Infatti, una volta ottenuto il loro contatto, sei pronto per inviare email mirate e personalizzate, che mostrino informazioni reali ed interessanti sulla tua realtà e sui tuoi prodotti o servizi, che offrano contenuti di valore, offerte e promozioni.

L’importante è mantenere sempre attiva la relazione instauratasi, cercando di nutrirla e coltivarla nel tempo con novità e approfondimenti, non rischiando quindi di annoiare il tuo lettore e di conseguenza, di sprecare l’unica possibilità di convertirlo. Ricorda poi di includere nelle tue email il pulsante per la condivisione sui social, in modo da guadagnare maggior visibilità e più lead.

 

10) Aiutati con Google Ads

Infine, un’altra tecnica efficace per generare lead è integrare una campagna di Lead Generation con Google Ads perché, rispetto ad altri tool, ti permette di raggiungere un pubblico ancora più vasto e potenzialmente interessato che con altri tipi di comunicazione non avresti mai potuto raggiungere.

Inoltre, qui puoi velocizzare di gran lunga il processo di selezione e acquisizione lead inserendo il form per richiedere l’indirizzo email e catturando così subito l’attenzione dei più interessati.

Tra le caratteristiche principali, hai la possibilità di stabilire un determinato budget in base alle tue specifiche esigenze e modificarlo nel tempo.

Post Correlati