gennaio 19 2018 05:PM
icon

E' ufficiale: WhatsApp lancia finalmente WhatsApp Business, la versione aziendale della piattaforma di messaggistica istantanea più utilizzata al mondo, disponibile in versione web e scaricabile per ora solo su dispositivi Android (ancora nessuna data di uscita ufficiale per la versione iOS). L’Italia infatti si inserisce tra i 5 paesi che per primi avranno la possibilità di sperimentarla, insieme a Stati Uniti, Regno Unito, Messico e Indonesia.

Scopo principale dell'app è aiutare le piccole e medie imprese ad interagire più facilmente con i propri clienti, rendendo la comunicazione più rapida e diretta, oltre che maggiormente efficace.

 

Come funziona WhatsApp Business

Ogni impresa infatti potrà creare un account personale a cui associare un numero di telefono unico (che può essere sia mobile che fisso), impostando poi i propri dati del profilo (dal nome dell'attività, non modificabile una volta inserita, all'indirizzo, orari, e-mail e sito). L'account aziendale verrà poi verificato da WhatsApp e segnalato agli utenti come "Business Account", attraverso delle icone distintive.

L'app offre alle aziende una serie di strumenti di messaggistica intelligente, come le risposte rapide alle domande più frequenti dei clienti, i messaggi di benvenuto ai nuovi clienti e i messaggi che avvisano quando non si è disponibili in chat, dando la possibilità di inviare comunicazioni automatizzate agli utenti in base alle informazioni che desiderano ricevere (come gli orari di apertura dell'attività).

Infine le aziende saranno in grado di accedere a un database di statistiche di messaggistica, che riporta ad esempio il numero di messaggi inviati e quelli letti, al fine di ottimizzare al meglio le proprie strategie di interazione con il cliente.

Lato utente, invece, WhatsApp ci tiene a sottolineare nella propria news ufficiale del blog che non ci saranno grandi cambiamenti e che si potrà mantenere pieno controllo dei messaggi ricevuti, inclusa la possibilità di bloccare i contatti aziendali di cui non si vuole ricevere più comunicazioni e segnalare eventuali messaggi spam.

 

WhatsApp Business: futuro alleato per l'eCommerce?

Nel frattempo si è già sparsa la voce della possibile introduzione di una funzionalità aggiuntiva a WhatsApp Business, che consentirebbe agli utenti di effettuare pagamenti in-App: decisamente una buona notizia per tutti coloro che si occupano di eCommerce o che hanno intenzione di investire in questo attività.